Realizzazioni


MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE

  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE
  • MONZA: IMPIANTO DI VMC A DOPPIO FLUSSO CENTRALIZZATO CON RECUPERO DI CALORE

27 Febbraio 2019

Vi presentiamo la realizzazione di un impianto di ventilazione meccanica controllata in Monza.

L'impianto è stato inserito nel progetto architettonico sfruttando la copertura piana a disposizione per poter realizzare il posizionamento della centrale e della rete di distribuzione orizzontale. Appositi cavedi tecnici previsti a fianco del corpo scala hanno permesso la realizzazione dei montanti verticali per il collegamento di tutti i piani dai quali si dirama la rete di distribuzione orizzontale a servizio delle unità immobiliari.

Per garantire la massima flessibilità del sistema e adattarla alle vendite, all'ingresso di ogni alloggio sono state previste delle serrande a tenuta stagna che permettono la gestione autonoma della portata di ventilazione per ogni singolo alloggio, ottimizzando assorbimenti elettrici e consumi e garantendo la massima performance energetica.

I vantaggi specifici di questo sistema sono:

  • la massima performance acustica all'interno degli alloggi (i ventilatori sono posizionati in copertura lontano dalle zone abitate)
  • semplificazione della gestione e della manutenzione ordinaria riducendo il relativo costo
  • abbattimento dei costi di realizzazione dell'impianto 
  • riduzione dell'assistenza muraria per la realizzazione dell'impianto
  • miglioramento della qualità dell'aria interna 
  • possibilità di taratura della portata per singolo alloggio

In questo cantiere, il recuperatore di calore centralizzato è stato posizionato su una copertura piana. Da questo si diramano le reti di distribuzione orizzontali che collegano la macchina ai montanti principali dai quali si diramano a loro volta, attraverso dei collettori per piano, la rete di ripresa che estrae aria dai locali tecnici (bagni e cucine) e la rete di mandata con la quale viene immessa aria di rinnovo negli ambienti nobili (soggiorno e camere da letto). L'aria di rinnovo passa attraverso uno specifico filtro che ne migliora la qualità e successivamente transita nel recuperatore di calore dove ricevere l'energia termica ceduta dall'aria estratta ed infine sfocia in ambiente.

© 2018 - Tecnica 7 - Tutti i diritti riservati - C.F. / P. IVA 00736740135
Iscrizione CCIAA di Lecco REA 161120 - Capitale sociale € 80.000,00 interamente versato

Società del Gruppo:

VMC Group